Myriam Catania non vedo l’ora di abbracciare mio figlio

cataniaAl settimanale “Grazia” Myriam Catania parla della sua gravidanza e di Jacques, il bimbo che porta in grembo e che le cambierà la vita e racconta: “Luca di sicuro non è un amico, ma ci vogliamo un gran bene”. La Catania aspetta un figlio dal produttore francese Quentin Kammermann. Del rapporto con il suo ex marito dice: “Siamo stati felici per molti anni ed è stata dura chiudere la nostra storia. Ma arriva un momento in cui si diventa altro e per non rovinare il bello che c’è stato bisogna confrontarsi e andare avanti”. Argentero è stato il primo a sapere della gravidanza: “Mai avrei voluto che ne venisse a conoscenza da altri, nel modo sbagliato. Lui è davvero una persona stupenda, ha capito, mi ha accettato per come sono, mi ha dato affetto, consigli e non mi ha mai trasmesso rabbia o sentimenti negativi. Lo vorrò sempre nella mia vita”. Luca Argentero ora sta con la modella Cristina Marino, la Catania con Kammermann: “Io e Quentin ci siamo incontrati per caso l’anno scorso a Ibiza. Uscivamo entrambi da relazioni importanti e avevamo bisogno di leggerezza, di vita. Ho scoperto un uomo che sa ascoltarmi. E poi è vitale, simile a me. Lui dice che la prima volta che mi ha visto gli si è fermato il cuore. Per me è stato lo stesso. E sono state farfalle nello stomaco. Seguo l’istinto e vado avanti”. Alla nascita di Jacques manca poco e Myriam dice: “E’ l’ultimo mese, il più difficile e il più eccitante: non vedo l’ora di conoscere mio figlio”.

 

Myriam Catania non vedo l’ora di abbracciare mio figlioultima modifica: 2017-04-24T16:06:15+00:00da save1098
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento