Daniela Rosati dalla tv alla vita religiosa

rosatiL’ex presentatrice tv Daniela Rosati parlando della sua nuova vita dichiara: ” Ho fatto voto di castità e vivo in Svezia, dove Santa Brigida, a cui lei è molto devota, fondò il proprio Ordine. «Sono un’Oblata, cioè mi sono consacrata a Santa Brigida». «Non sono una “vera” suora, ma un giorno spero di entrare in convento e di vivere in adorazione perpetua». Due matrimoni alle spalle, di cui uno con Adriano Galliani, grandi successi in tv e una popolarità abbandonata per seguire una missione di vita: Daniela Rosati è stata uno dei volti più popolari della tv italiana negli anni ’80 e ’90. A 21 anni, come lei stessa raccontò in passato, incontrò a Milano un monaco tibetano che l’avvicino al buddismo: “Daniela rivelò anche di aver provato visioni sin dall’infanzia. Dopo un primo matrimonio con Claudio, nel 1993 sposò Adriano Galliani e l’anno seguente debuttò in tv, su Rete 4, con la trasmissione ‘Naturalmente bella’. Inoltre Daniela Rosati divenne anche la conduttrice di ‘Medicine a confronto’, sempre su Rete 4. La popolarità ottenuta in tv le permette anche di debuttare in ambito musicale nel 1995, con l’album ‘Allo Specchio’. In quell’occasione Daniela Rosati dichiarò: «Volevo diventare cantante lirica, ma un intervento alle corde vocali me lo impedì». Nel 1999 il passaggio in Rai e la conduzione di ‘Tutto benessere’, e arrivò la separazione consensuale con Adriano Galliani: ancora oggi Daniela e l’ex sono in ottimi rapporti. Negli anni successivi, una vita privata tormentata (provò ad aver figli ma per quattro volte li perse e questo la portò ad una conversione mistica a Santa Brigida: «La mia vita era incompleta e avevo capito che dovevo aiutare il prossimo e lasciare la tv. Ho un po’ di nostalgia di Mediaset, sono stati gli anni più belli, ma ho ancora vicini tutti gli affetti più cari».

Daniela Rosati dalla tv alla vita religiosaultima modifica: 2018-01-12T17:17:04+00:00da save1098
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento